default logo

RISTORANTE CUBANO

 

langosta

La cucina Cubana rappresenta un incontro tra la gastronomia Spagnola, Caraibica ed Africana: da queste tre tipologie trae ispirazioni per le tecniche di cottura e per l’utilizzo delle spezie. Come la maggior parte delle cucine Latine, ovviamente si basa per la maggior parte delle ricette sull’utilizzo di carne, pesce (soprattutto mariscos, ovvero frutti di mare, e frutta.

Tra le ricette di pesce, regna sovrana la langosta (aragosta), cucinata in svariate modalità e con l’accompagnamento di avocado, platanos (banane), lime ed altri frutti tipici dell’isola.
Alcuni dei piatti principali sono: i chicharrones, stuzzichini a base di maiale che accompagnano birra o rum; il fufu, purea di banana condita con mojo, olio e aglio; le mariquitaschicharritas, banane fritte; ed ovviamente il piatto nazionale, l’ajiaco, una minestra a base di patate, banane, mais, manzo, pollo e carne secca.

La tradizione gastronomica Cubana è rinomata anche per la ricchezza e la dolcezza della sua frutta. Ananas, cocco, banane, avocado, papaya, guanaba, guayaba, agrumi, lime e tanti altri coloratissimi e saporitissimi frutti sono alla base di dolci e bevande, ma vanno anche a comporre i principali piatti e ricette.

Ovviamente, parlando di sapori e gusti Cubani, non si può non citare il Rum, la bevanda nazionale. Deriva dall’estratto della canna da zucchero (il guarapo), ed oltre ad essere un gradevolissimo liquore da bere liscio (nonostante la sua alta gradazione), è utilizzato come base di numerosi deliziosi cocktail, come il Cuba Libre o il Mojito.

cucina-cubana-1 (FILEminimizer)